Accreditamento ISO/IEC 17025 per i laboratori di analisi degli alimenti.

Accreditamento ISO/IEC 17025 Laboratori di analisi alimentare
ISO 17025

Accreditamento ISO/IEC 17025 per i laboratori di analisi degli alimenti

Condividere sui social media

Accreditamento ISO/IEC 17025 Laboratori di analisi alimentare

Il Accreditamento ISO/IEC per i laboratori di analisi alimentari serve a dimostrare a livello mondiale che le vostre attività sono conformi ai requisiti ISO/IEC 17025. Per questo motivo il vostro laboratorio di analisi alimentari deve ottenere l'accreditamento ISO/IEC 17025.

Il settore dei test alimentari ha registrato una crescita e un successo significativi negli ultimi anni.

Molte parti interessate sono coinvolte nel processo di produzione degli alimenti, dall'azienda agricola alla tavola.

In primo luogo, i produttori possono ottenere materie prime da paesi di tutto il mondo. Poi, elaborano i campioni di cibo in diverse strutture o siti. Successivamente, i prodotti finiti possono essere esportati in un mercato globale.

Di conseguenza, tenere traccia della sicurezza alimentare è diventata una preoccupazione internazionale.

L'ascesa del mercato dei test sulla sicurezza alimentare

Secondo un rapporto pubblicato da MarketsandMarkets lo scorso gennaio, il mercato dei test sulla sicurezza alimentare dovrebbe crescere da $17,0 miliardi nel 2018 a $24,6 miliardi entro il 2023.

Il motivo principale: l'aumento del numero di persone colpite da intossicazioni alimentari in tutto il mondo. Di conseguenza, ciò ha comportato enormi problemi sanitari e finanziari.

Nel Regno Unito, circa 1 milione di persone soffre di malattie di origine alimentare e ogni anno si registrano circa 500 decessi.

Nel frattempo, negli Stati Uniti, oltre 53.000 casi di malattia hanno causato circa 2.300 morti.

Questi casi possono essere attribuiti alla mancanza di misure di sicurezza nel settore dei test alimentari e all'aumento della globalizzazione.

Allo stesso modo, situazioni come queste rischiano di avere conseguenze sanitarie, legali, economiche e finanziarie.

Pertanto, è importante mantenere la fonte e la qualità dei prodotti alimentari.

La sfida: perché il vostro laboratorio di analisi degli alimenti è importante

I produttori alimentari locali e internazionali si affidano alle strutture di analisi degli alimenti per:

  • garantire la sicurezza dei componenti biologici degli alimenti che lavorano o confezionano.
  • garantire la purezza degli aspetti chimici degli alimenti che stanno trattando o confezionando.

Il numero di campioni alimentari inviati ai laboratori di analisi è in aumento. Di conseguenza, i laboratori devono stare al passo, soprattutto perché ci sono requisiti normativi molto severi.

Cibo I laboratori di analisi devono attenersi alle norme e ai regolamenti locali in materia di sicurezza alimentare..

Oltre ai requisiti dei clienti e alle implicazioni normative, i laboratori di analisi degli alimenti devono rispettare lo standard di accreditamento ISO/IEC 17025:2017.

Perché i laboratori di analisi degli alimenti hanno bisogno dell'accreditamento ISO/IEC 17025:2017

La norma ISO/IEC 17025:2017 è uno standard globale che definisce la competenza tecnica di un laboratorio per condurre determinate forme di misurazione, test e calibrazione.

Lo standard è un punto di riferimento internazionale per garantire la riproducibilità, l'accuratezza e la precisione dei risultati analitici.

Inoltre, i laboratori utilizzano la norma ISO/IEC 17025 per sviluppare il proprio sistema di gestione della qualità, delle operazioni amministrative e tecniche.

La maggior parte dei Paesi considera l'accreditamento ISO/IEC 17025:2017 obbligatorio affinché un sito di analisi possa essere considerato tecnicamente competente.

Nella maggior parte dei casi, gli enti di accreditamento, le autorità di regolamentazione e le aziende di trasformazione alimentare non accettano test o calibrazione risultati di una struttura non accreditata.

La certificazione ISO/IEC 17025:2017 è quindi necessaria per migliorare la reputazione di un laboratorio. Inoltre, riduce i costi operativi e soddisfa le linee guida statutarie.

Allo stesso modo, la certificazione fornisce alle strutture di analisi degli alimenti un vantaggio competitivo, dimostrando l'impegno verso l'efficienza e la qualità.

Requisiti ISO/IEC 17025 per i laboratori di analisi degli alimenti

I requisiti della ISO/IEC 17025 sono composti da requisiti gestionali e tecnici.

  1. Requisiti di gestione

I requisiti di gestione si concentrano sulla struttura organizzativa del laboratorio. Si tratta di gestire con attenzione l'accesso alle informazioni sensibili.

La norma ISO/IEC 17025 attribuisce maggiore importanza alla gestione completa e accurata delle registrazioni. Questo è fondamentale per tracciare i prodotti alimentari durante la produzione e la circolazione.

Pertanto, questo aspetto comporta il tracciamento di tutto il personale di laboratorio con una data e un'ora.

La chiave è passare a soluzioni di gestione delle informazioni di laboratorio in grado di eliminare le attività banali che utilizzano risorse preziose.

  1. Requisiti tecnici

I requisiti tecnici contengono una documentazione completa di numerosi aspetti che possono influenzare la qualità dei risultati dei test. Tali fattori possono essere le attrezzature, il campionamento, i metodi di prova e le condizioni ambientali.

La ISO/IEC 17025 riconosce anche l'importanza della documentazione relativa alla formazione di ciascun analista.

Inoltre, i requisiti tecnici richiedono una gestione efficiente della calibrazione e dei dati di manutenzione delle apparecchiature di laboratorio.

L'obiettivo è quello di garantire che le apparecchiature correttamente calibrate possano eseguire i test e che i risultati siano affidabili.

Come il vostro laboratorio può ottenere l'accreditamento ISO/IEC 17025 

Ci sono delle fasi che il vostro laboratorio deve realizzare:

  • Audit periodico
  • Revisione del sistema di qualità
  • Manutenzione e calibrazione degli strumenti
  • Monitoraggio dei fattori ambientali
  • Manutenzione del personale e dei relativi registri di formazione

La norma ISO/IEC 17025 funge da pilastro per qualsiasi laboratorio di analisi degli alimenti a livello mondiale, per aumentarne la competenza e la credibilità sul mercato.

Per ulteriori informazioni su come la vostra organizzazione può soddisfare i requisiti di sicurezza, non esitate a contattare QSE Academy.

Disponiamo di kit di strumenti che possono consentire alle strutture di diventare conformi alla norma ISO/IEC 17025.


Condividere sui social media

Lascia qui il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ottenete il nostro Ebook gratuito

ISO 17025 2017 nuova revisione

Le vostre informazioni non saranno mai condivise con terzi.