Qual è la differenza tra ISO 22000 e ISO 9001?

ISO 9001 FAQ
ISO 9001 / ISO 9001 FAQ

Qual è la differenza tra ISO 22000 e ISO 9001?

Condividere sui social media

ISO 9001 e ISO 22000 sono due standard diversi. La ISO 9001 è uno standard per il sistema di gestione della qualità che può essere utilizzato da qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalle dimensioni o dal settore. La ISO 22000 è uno standard di sistema di gestione della sicurezza alimentare che può essere utilizzato dalle organizzazioni del settore alimentare e delle bevande. I due standard presentano alcune somiglianze, ma anche alcune differenze fondamentali. Per esempio, la ISO 9001 contiene requisiti relativi alla gestione della qualità, mentre la ISO 22000 contiene requisiti relativi alla sicurezza alimentare. Inoltre, i due standard hanno scopi e applicazioni diverse. La ISO 9001 viene utilizzata per valutare il sistema di gestione della qualità di un'organizzazione, mentre la ISO 22000 viene utilizzata per valutare il sistema di gestione della sicurezza alimentare di un'organizzazione.

Esistono numerose differenze tra la ISO 9001 e la ISO 22000. La differenza più evidente è che la ISO 9001 è uno standard per il sistema di gestione della qualità, mentre la ISO 22000 è uno standard per il sistema di gestione della sicurezza alimentare. Altre differenze sono le seguenti:

-Il campo di applicazione della ISO 9001 è molto più ampio di quello della ISO 22000.

perché può essere applicato a qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalle dimensioni o dal tipo.

-La ISO 9001 è incentrata sulla gestione della qualità, mentre la ISO 22000 sulla sicurezza alimentare.

-La ISO 9001 contiene i requisiti per un sistema di gestione della qualità, mentre la ISO 22000 contiene i requisiti per un sistema di gestione della sicurezza alimentare.

-I due standard sono stati concepiti per lavorare insieme e le organizzazioni certificate secondo entrambi gli standard possono utilizzarli per migliorare i loro sistemi di gestione della qualità e della sicurezza alimentare.

Gli auditor ISO 9001 verificano la conformità ai requisiti della norma. Cercano anche le prove che il sistema di gestione della qualità sia efficace ed efficiente nel soddisfare le esigenze dell'organizzazione. Inoltre, possono esaminare i registri e la documentazione per assicurarsi che siano accurati e completi.

La certificazione ISO 9001 è volontaria. Tuttavia, molte organizzazioni scelgono di certificarsi per dimostrare il proprio impegno verso la qualità e per migliorare le proprie attività. Inoltre, le organizzazioni certificate sono spesso considerate più credibili e affidabili di quelle non certificate. La certificazione può anche migliorare il morale e la motivazione dei dipendenti.

Per ottenere la certificazione ISO 9001, un'organizzazione deve sviluppare e implementare un sistema di gestione della qualità che soddisfi i requisiti della norma. L'organizzazione deve inoltre essere valutata da un organismo di certificazione terzo per garantire che il suo sistema di gestione della qualità soddisfi i requisiti della norma. Una volta ottenuta la certificazione, l'organizzazione deve mantenere il proprio sistema di gestione della qualità e sottoporsi a verifiche periodiche di sorveglianza per garantire che continui a soddisfare i requisiti della norma.


Condividere sui social media

Lascia qui il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come implementare la ISO 9001 La guida definitiva

La guida definitiva su

Come implementare la ISO 9001 2015

Le vostre informazioni non saranno mai condivise con terzi.