ISO 17025 Vs ISO 9001: Somiglianze e Differenze

Similitudini e differenze tra ISO 17025 e ISO 9001
ISO 17025 / ISO 9001

ISO 17025 vs ISO 9001: somiglianze e differenze

Condividere sui social media

In seguito all'aggiornamento della ISO 17025 nel 2017, il mondo degli standard si è incuriosito sulla sua relazione con il Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) e la ISO 9001:2015. Ecco il punto: la ISO 17025 ha alcuni aspetti che si riferiscono ai requisiti della ISO 9001. Può anche portare alla certificazione di accreditamento, a seconda del SGQ di un'organizzazione. Per aiutarvi a comprendere meglio questi standard, QSE Academy ha creato questa breve spiegazione sulle loro somiglianze e dissomiglianze.

Che cos'è la ISO 17025:2017?

ISO 17025:2017, "Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e taratura", è la terza edizione di questo standard.

Serve come requisito per la competenza, l'imparzialità e il funzionamento coerente dei laboratori di prova e taratura. Questo indipendentemente dalle dimensioni dell'organizzazione o dal numero di dipendenti.

Include requisiti generali relativi a:

  • Clausola 4 - imparzialità e riservatezza
  • Clausola 5 - Requisiti strutturali
  • Clausola 6 - risorse quali personale, attrezzature, tecniche, impianti e condizioni ambientali.

Nel frattempo, la clausola 7 comprende importanti requisiti di processo:

  1. Esame di richieste, offerte e contratti- Assicuratevi di poter condurre esattamente ciò che il cliente desidera.
  2. Idoneità del metodo- Scegliere, verificare e convalidare i metodi.
  3. Campionamento- Pianificazione e documentazione necessarie per il campionamento prima del test.
  4. Manipolazione degli articoli- Procedure di gestione degli elementi di prova e calibrazione.
  5. Incertezza di misura- Valutare e riportare l'incertezza di misura della taratura.
  6. Validità del risultato- Garantire la validità dei risultati.
  7. Rapporto sui risultati- Riferire i risultati ai clienti, compresi i requisiti generali e specifici, nonché aggiornare i rapporti.
  8. Gestione dei dati e delle informazioni- Gestione dei dati e dei sistemi informativi di laboratorio per garantire la validità e l'accesso.
  9. Reclami e lavori non conformi- Gestione dei reclami e delle azioni correttive per le non conformità.
  10. Registrazioni - Sviluppare e conservare la documentazione tecnica.

Questi requisiti consentono a un laboratorio di manifestare la propria competenza nello svolgimento di attività conformi agli standard internazionali.

ISO 17025: 2017 vs ISO 9001: 2015

Ecco la differenza principale: la ISO 9001 si applica a tutti i tipi di aziende in tutte le industrie o settori. La ISO 17025, invece, è valida solo per i laboratori di prova e di taratura.

Per quanto riguarda le analogie, è possibile consultare la clausola 8 della norma ISO 17025 sui requisiti del sistema di gestione. Essa implica la necessità di un sistema di gestione per garantire il funzionamento coerente di un laboratorio. Inoltre, offre l'opportunità di affrontare tali requisiti all'interno del sistema di gestione di uno standard attuale. Per le organizzazioni che non implementano la ISO 9001, la ISO 17025 richiede una serie di requisiti minimi del SGQ. Pertanto, l'implementazione e la certificazione ISO 9001 non sono necessarie per conformarsi alla ISO 17025. ISO 17025. Tuttavia, alcune organizzazioni troveranno la ISO 9001 utile per implementare la ISO 17025.

A parte questo, ci sono alcuni requisiti di gestione simili tra loro:

  • Audit interni
  • Recensioni della direzione
  • Azioni per affrontare i rischi e le opportunità
  • Azioni correttive
  • Miglioramento
  • Documentazione del sistema di gestione
  • Controllo del documento del sistema di gestione
  • Controllo della documentazione

Si noti che quando la vostra organizzazione ha solo i requisiti minimi della ISO 17025, piuttosto che quelli della ISO 9001, dovete comunque affrontare altri fattori.

In primo luogo, la ISO 17025 non specifica l'identificazione di questioni interne ed esterne o di parti interessate. Pertanto, è necessario determinare il contesto dell'organizzazione e sviluppare un campo di applicazione del SGQ.

In secondo luogo, la ISO 9001 prevede la formulazione di obiettivi di qualità, a differenza della ISO 17025.

Inoltre, la ISO 17025 non include gli impegni della leadership o la politica della qualità.

Inoltre, la ISO 17025 prevede requisiti di monitoraggio e misurazione, ma questi non riguardano necessariamente tutti i requisiti della ISO 9001.

Infine, la ISO 17025 prevede requisiti in termini di risorse e supporto, ma non copre tutti i requisiti della ISO 9001.

Come può la vostra organizzazione massimizzare sia la ISO 9001 che la ISO 17025?

Come già spiegato in precedenza, ci sono dei vantaggi nel seguire tutti i requisiti della ISO 9001 prima di implementare la ISO 17025. Per esempio, la ISO 9001 contiene clausole che facilitano la gestione del contesto dell'organizzazione, degli obiettivi di qualità, della leadership e delle informazioni documentate. Di conseguenza, il laboratorio può utilizzare un approccio basato sui processi e sul rischio per migliorare l'efficienza operativa.

Sia la ISO 17025 che la ISO 9001 sono norme internazionali che stabiliscono i requisiti per i sistemi di gestione della qualità. Tuttavia, esistono alcune differenze fondamentali tra i due standard.

La ISO 17025 è specifica per i laboratori, mentre la ISO 9001 può essere utilizzata da qualsiasi organizzazione.

La ISO 17025 prevede requisiti specifici per aspetti quali la competenza, le strutture e le attrezzature, mentre la ISO 9001 non prevede tali requisiti.

La ISO 17025 è un requisito per l'accreditamento da parte di molti enti di accreditamento, mentre la ISO 9001 non lo è.

Pertanto, se da un lato vi sono alcune somiglianze tra la ISO 17025 e la ISO 9001, dall'altro vi sono anche alcune differenze fondamentali. Prima di implementare un sistema di gestione della qualità, le organizzazioni devono valutare attentamente quale sia lo standard giusto per loro.

Cosa c'è dopo?

           Tenete presente che il vostro laboratorio non ha necessariamente bisogno di ISO 9001, ma è un vantaggio quando si persegue la certificazione di accreditamento ISO 17025.

Se avete bisogno di ulteriori informazioni, sul nostro sito web abbiamo inserito articoli su ISO 9001 e ISO 17025.

QSE Academy offre anche kit di strumenti per aiutare il vostro laboratorio a implementare questi standard.


Condividere sui social media

Commento (1)

  1. AKINTOLA MOSES AFOLORUNSHO

    Spiegazione molto educativa e piacevole

Lascia qui il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come implementare la ISO 9001 La guida definitiva

La guida definitiva su

Come implementare la ISO 9001 2015

Le vostre informazioni non saranno mai condivise con terzi.

Ottenete il nostro Ebook gratuito

ISO 17025 2017 nuova revisione

Le vostre informazioni non saranno mai condivise con terzi.