Come implementare la ISO 9001?

ISO 9001 FAQ
ISO 9001 / ISO 9001 FAQ

Come implementare la ISO 9001?

Condividere sui social media

Introduzione

L'ISO 9001 è un sistema di gestione della qualità che fornisce indicazioni alle aziende su come gestire le proprie attività in modo più efficiente ed efficace. I requisiti della ISO 9001 sono concepiti per aiutare le organizzazioni a migliorare i processi di gestione e a creare prodotti o servizi più coerenti e affidabili. Per soddisfare i requisiti della norma ISO 9001, le aziende devono mettere in atto un sistema di gestione della qualità che includa una serie di elementi chiave, come politiche e procedure documentate, monitoraggio e valutazione regolari delle prestazioni e piani di azione correttivi per affrontare eventuali problemi.

L'implementazione della ISO 9001 comporta numerosi vantaggi, tra cui una maggiore efficienza e produttività, una riduzione dei costi, una maggiore soddisfazione dei clienti e un miglioramento del morale organizzativo.

L'implementazione della ISO 9001 può essere scoraggiante, ma con gli strumenti e i consigli giusti può essere un processo senza intoppi. Questa guida vi aiuterà a comprendere i requisiti della ISO 9001, le azioni da intraprendere per soddisfarli e come mantenere la conformità.

Come implementare la ISO 9001: la guida definitiva

L'implementazione della ISO 9001 può essere un compito scoraggiante. Questa guida vi aiuterà a capire i requisiti della ISO 9001, le azioni da intraprendere per soddisfarli e come mantenere la conformità. Con gli strumenti e i consigli giusti, il processo può essere agevole.

ISO 9001 è uno standard di sistema di gestione della qualità che fornisce alle organizzazioni un quadro di riferimento per la gestione e il miglioramento della qualità dei loro prodotti e servizi. Le organizzazioni che implementano l'ISO 9001 sperimentano in genere una maggiore soddisfazione dei clienti, un minor numero di problemi legati alla qualità e una riduzione dei costi.

Se la vostra organizzazione è interessata a implementare la norma ISO 9001, questa guida vi guiderà attraverso il processo. Verranno illustrate le basi della ISO 9001 e verrà spiegato come sviluppare e implementare un sistema di gestione della qualità che soddisfi i requisiti della norma.

Per soddisfare i requisiti della norma ISO 9001, le aziende devono mettere in atto un sistema di gestione della qualità che includa una serie di elementi chiave, come politiche e procedure documentate, monitoraggio e valutazione regolari delle prestazioni e piani di azione correttivi per affrontare eventuali problemi.

Esistono molti modi per soddisfare i requisiti della ISO 9001, ma ogni organizzazione deve adattare il proprio sistema di gestione della qualità alle proprie esigenze specifiche. Le dimensioni, la struttura e la complessità dell'organizzazione contribuiscono a determinare i metodi più efficaci.

Uno degli aspetti più importanti per mantenere la conformità alla norma ISO 9001 è garantire che il sistema di gestione della qualità venga regolarmente rivisto e aggiornato, se necessario. Ciò consente alle aziende di tenere il passo con le ultime modifiche della norma ISO e di garantire che il loro sistema di gestione della qualità sia sempre efficace.

  1. Primo passo: Valutare le esigenze e le risorse dell'organizzazione

Prima di iniziare l'implementazione della ISO 9001, è necessario valutare le esigenze e le risorse dell'organizzazione. Ciò include la valutazione delle dimensioni della vostra organizzazione, della sua struttura e complessità e delle capacità del vostro personale.

È inoltre necessario identificare le risorse disponibili da dedicare al progetto ISO 9001. Queste potrebbero includere personale, tempo e risorse finanziarie.

  1. Seconda fase: Sviluppare un sistema di gestione della qualità che soddisfi i requisiti della norma ISO 9001.

Dopo aver valutato le esigenze della vostra organizzazione, potete iniziare a sviluppare un sistema di gestione della qualità che soddisfi i requisiti della norma ISO 9001. Questo sistema deve includere politiche e procedure documentate, monitoraggio e valutazione regolari delle prestazioni e piani di azione correttivi per risolvere eventuali problemi.

Requisiti ISO 9001 2015

La norma ISO 9001 comprende diversi capitoli, ognuno dei quali riguarda un aspetto diverso del sistema di gestione della qualità. Per soddisfare i requisiti della norma ISO 9001, le aziende devono implementare tutti i capitoli della norma.

Di seguito sono elencati i capitoli della ISO 9001 e una breve descrizione di ciascuno di essi:

Capitolo 1 - Introduzione

Questo capitolo fornisce una panoramica della norma ISO 9001 e ne spiega lo scopo, ma non contiene requisiti.

Capitolo 2 - Riferimenti normativi

Questo capitolo elenca i riferimenti normativi utilizzati nella norma ISO 9001. Questo capitolo non contiene requisiti.

Capitolo 3 - Termini e definizioni

Questo capitolo fornisce le definizioni dei termini utilizzati nella norma ISO 9001.

Capitolo 4 - Contesto dell'organizzazione

Questo capitolo spiega il concetto di "contesto dell'organizzazione" e come si applica ai sistemi di gestione della qualità.

  1. Qual è il contesto dell'organizzazione e perché è importante?
  2. Come deve essere determinato e documentato il contesto?
  3. Quali sono i fattori che possono influenzare il contesto di un'organizzazione?
  4. Come gestire i cambiamenti del contesto?".

Per soddisfare i requisiti di questo capitolo è necessario presentare i seguenti documenti:

  • Procedura - Contesto dell'organizzazione
  • Modulo - Registro di contesto
  • Modulo - Elenco delle parti interessate e delle loro esigenze e aspettative
  • Modulo - Modello di analisi Swot
  • Modello di analisi PESTEL

Capitolo 5 - Leadership

Questo capitolo spiega il ruolo della leadership nei sistemi di gestione della qualità e fornisce indicazioni su come i leader possono creare una cultura della qualità. Include i seguenti argomenti:

  1. Il ruolo della leadership nella gestione della qualità
  2. Creare una cultura della qualità
  3. Definire la direzione dell'organizzazione
  4. Comunicare con i dipendenti
  5. Promuovere il coinvolgimento dei dipendenti
  6. Gestione del cambiamento organizzativo

Per soddisfare i requisiti di questo capitolo è necessario presentare i seguenti documenti:

  • Processo di leadership
  • Gestione della qualità e processo di miglioramento continuo
  • Politica della qualità
  • Elenco degli obiettivi di qualità

Capitolo 6 - Pianificazione

Questo capitolo spiega l'importanza della pianificazione nei sistemi di gestione della qualità e fornisce indicazioni su come sviluppare piani efficaci. Include i seguenti argomenti:

  1. Il ruolo della pianificazione nella gestione della qualità
  2. Sviluppo di obiettivi di qualità
  3. Creare una politica della qualità
  4. Pianificazione dell'implementazione del sistema di gestione della qualità
  5. Pianificazione del miglioramento continuo

La norma ISO 9001 include una sezione in questo capitolo sui rischi e le opportunità, che spiega come le aziende possono identificare e gestire i potenziali rischi e opportunità. Essa comprende i seguenti argomenti:

  1. Quali sono i rischi e le opportunità?
  2. Come si possono identificare i rischi?
  3. Come si possono identificare le opportunità?
  4. Come gestire i rischi e le opportunità?

Per soddisfare i requisiti di questo capitolo è necessario presentare i seguenti documenti:

- Procedura di gestione dei rischi e delle opportunità

- Registro dei rischi e delle principali opportunità

Capitolo 7 - Assistenza

Questo capitolo spiega il ruolo del supporto nei sistemi di gestione della qualità e fornisce indicazioni su come fornire efficacemente le risorse. Ciò significa disporre delle risorse giuste e assicurarsi che tutti comprendano i propri ruoli e le proprie responsabilità.

Include i seguenti argomenti:

  1. Il ruolo del supporto nella gestione della qualità
  2. Fornitura di risorse umane
  3. Fornitura di infrastrutture
  4. Fornire l'ambiente di lavoro
  5. Pianificazione e gestione del cambiamento

Per soddisfare i requisiti di questo capitolo è necessario presentare i seguenti documenti:

Infrastruttura e ambiente di lavoro

  • Procedura - Manutenzione
  • Modulo - Registro di manutenzione

Risorse umane

  • Procedura - Competenza, formazione e consapevolezza
  • Procedura - Formazione
  • Processo di gestione delle risorse umane
  • Modulo - Piano di formazione annuale
  • Modulo - Matrice di formazione per i dipendenti
  • Modulo - Registro di formazione dei dipendenti

Monitoraggio e misurazione

  • Procedura - Controllo della convalida delle apparecchiature
  • Modulo - Programma e registro di calibrazione
  • Modulo - Elenco di calibri e strumenti di misura (se applicabile)

Informazioni e registrazioni documentate

  • Procedura - Controllo dei documenti
  • Procedura - Controllo dei registri
  • Modulo - Elenco generale dei documenti controllati
  • Modulo - ML di documenti di origine esterna

Comunicazione

  • Procedura - Comunicazione
  • Modulo - Canali di comunicazione
  • Modulo - Piano di lavoro per la comunicazione
  • Modulo - Modulo di comunicazione
  • Modulo - Registro delle comunicazioni esterne

Capitolo 8 - Funzionamento

Questo capitolo spiega il ruolo delle operazioni nei sistemi di gestione della qualità e fornisce indicazioni su come eseguire efficacemente i processi. Ciò include la garanzia che i processi siano pianificati e svolti in modo coerente.

Include i seguenti argomenti:

  1. Il ruolo dell'operatività nella gestione della qualità
  2. Esecuzione di processi
  3. Controllo dei processi forniti dall'esterno
  4. Miglioramento continuo del funzionamento
  5. Pianificazione della realizzazione di prodotti e servizi

Per soddisfare i requisiti di questo capitolo è necessario presentare i seguenti documenti:

Marketing, prospezione e commercio (Se applicabile)

  • Marketing, prospezione e processi commerciali
  • Modulo di identificazione del cliente
  • Modulo di revisione dei requisiti del cliente
  • Lista di controllo per la revisione dei requisiti del cliente
  • Modulo - Revisione dell'ordine

Processo di acquisto e valutazione dei fornitori di servizi esterni

  • Procedura - Acquisti
  • Procedura - Processi esternalizzati
  • Procedura - Processo di quotazione e ordini
  • Procedura - Processo di ricezione, stoccaggio e spedizione (se applicabile)
  • Modulo - Elenco dei fornitori esterni approvati
  • Modulo - EPCAR: RAPPORTO SULL'AZIONE CORRETTIVA DEL FORNITORE ESTERNO
  • Modulo - Registro EPCAR
  • Modulo - Valutazione del fornitore esterno
  • Modulo - Modulo di indagine sulla qualità dei fornitori esterni
  • Modulo - Rapporto di ispezione in arrivo

Contabilità e processi speciali (Se applicabile)

  • Procedura - Processo contabile
  • Procedura - Processi speciali

Processo di progettazione e sviluppo (Se applicabile)

  • Processo di progettazione e sviluppo
  • Modulo - Modulo di controllo della progettazione
  • Modulo - Scheda sviluppo nuovo prodotto
  • Modulo - Richiesta di modifica del design del prodotto
  • Procedura - Processo di progettazione e sviluppo

Realizzazione di prodotti e servizi Processo

  • Procedura - Processo operativo
  • Procedura - Identificazione e tracciabilità
  • Procedura - Controllo della proprietà del cliente o del fornitore esterno

Processo di gestione del cambiamento

  • Procedura - Gestione delle modifiche
  • Modulo - Modifica e disposizione

Capitolo 9 - Valutazione delle prestazioni

Questo capitolo spiega il ruolo della valutazione delle prestazioni nei sistemi di gestione della qualità e fornisce indicazioni su come monitorare e misurare efficacemente le prestazioni. Ciò include la definizione di metodi per raccogliere i dati e analizzarli per verificare se è necessario apportare miglioramenti.

Include i seguenti argomenti:

  1. Il ruolo della valutazione delle prestazioni nella gestione della qualità
  2. Monitoraggio e misurazione
  3. Analisi e valutazione dei dati
  4. Azioni correttive e preventive
  5. Gestione delle non conformità
  6. Miglioramento continuo attraverso la valutazione delle prestazioni

7- l'audit interno, il cui ruolo è quello di valutare quanto l'organizzazione stia seguendo il sistema di gestione della qualità come delineato nello standard. Ciò comprende l'esame della documentazione, il colloquio con i dipendenti e l'osservazione dei processi. Tutti i risultati saranno riferiti alla direzione in modo che possa apportare le correzioni necessarie.

8- Riesame della direzione: Questa sezione spiega il ruolo del riesame della direzione nei sistemi di gestione della qualità e fornisce indicazioni su come condurre efficacemente questi riesami. Tra queste figurano la definizione di un calendario per i riesami, la preparazione della riunione di riesame e la conduzione dei follow-up dopo la riunione.

Revisione della gestione è un altro elemento chiave dei sistemi di gestione della qualità. Questi riesami sono condotti su base regolare (in genere annuale) e servono a valutare le prestazioni del sistema e a individuare le opportunità di miglioramento. La riunione di riesame della direzione deve comprendere una revisione delle prestazioni dell'anno precedente e una valutazione delle prestazioni dell'anno in corso,

Include i seguenti argomenti:

  1. Il ruolo del riesame della direzione nella gestione della qualità
  2. Pianificazione del riesame della direzione
  3. Conduzione della riunione di riesame della direzione
  4. follow-up dopo la riunione di riesame della direzione
  5. Miglioramento continuo attraverso la revisione della gestione

Per soddisfare i requisiti di questo capitolo è necessario presentare i seguenti documenti:

Processo di soddisfazione del cliente

  • Procedura di gestione dei reclami dei clienti
  • Modulo di reclamo del cliente
  • Modulo - Sondaggio sulla soddisfazione dei clienti
  • Processo di soddisfazione del cliente
  • Procedura - Riesame della direzione
  • Modulo - Verbale della riunione di riesame della direzione
  • Procedura - Audit interno
  • Modulo - Rapporto di audit interno
  • Modulo - Registro di audit interno

Capitolo 10 - Miglioramento

Questo capitolo spiega il ruolo del miglioramento nei sistemi di gestione della qualità e fornisce indicazioni su come apportare cambiamenti in modo efficace. Ciò include l'identificazione delle opportunità di miglioramento e l'adozione di misure per implementare i cambiamenti.

Include i seguenti argomenti:

  1. Il ruolo del miglioramento nella gestione della qualità
  2. Identificare le opportunità di miglioramento
  3. Pianificazione e implementazione dei miglioramenti
  4. Valutazione dei risultati dei miglioramenti
  5. Miglioramento continuo attraverso il feedback e la revisione

Per soddisfare i requisiti di questo capitolo è necessario presentare i seguenti documenti:

  • Procedura - Controllo delle uscite NC
  • Procedura - Azione correttiva e miglioramento
  • Modulo - Smaltimento del materiale non conforme
  • Modulo - Registro delle azioni correttive 
  1. Terza fase: Implementare il sistema di gestione della qualità

Una volta sviluppato, il sistema di gestione della qualità deve essere implementato in tutta l'organizzazione. Questo processo comprende in genere la formazione dei dipendenti sul nuovo sistema, l'aggiornamento delle procedure organizzative e l'introduzione di nuovi metodi di monitoraggio e valutazione delle prestazioni.

  1. Quarto passo: Audit del SGQ.

L'audit interno è una parte fondamentale dei sistemi di gestione della qualità. Serve a valutare quanto l'organizzazione stia seguendo il sistema di gestione della qualità come indicato nello standard. Ciò comprende l'esame della documentazione, il colloquio con i dipendenti e l'osservazione dei processi. Tutti i risultati saranno comunicati alla direzione, in modo che possa apportare le correzioni necessarie.

  1. Quinto passo Mantenere la certificazione ISO 9001

Una volta ottenuta la certificazione ISO 9001, l'organizzazione deve mantenerla rivedendo e aggiornando regolarmente il proprio sistema di gestione della qualità. Questo assicura che la vostra organizzazione soddisfi sempre i più recenti requisiti ISO 9001.

Conclusione

La ISO 9001 è uno standard complesso e le aziende devono assicurarsi di avere le risorse e le competenze necessarie per implementarlo in modo efficace. L'assunzione di un consulente esterno può essere un modo utile per garantire che la vostra organizzazione abbia il supporto necessario per implementare con successo la ISO 9001.

Questa è la fine della guida. Ci auguriamo che l'abbiate trovata utile! Se avete domande, non esitate a contattarci. Grazie!


Condividere sui social media

Lascia qui il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Come implementare la ISO 9001 La guida definitiva

La guida definitiva su

Come implementare la ISO 9001 2015

Le vostre informazioni non saranno mai condivise con terzi.