Come ottenere la certificazione ISO 9001 in 6 passi?

ISO 9001 FAQ
ISO 9001 / ISO 9001 FAQ

Come ottenere la certificazione ISO 9001 in 6 passi?

Condividere sui social media

Ottenere la certificazione ISO 9001 può sembrare un compito arduo, ma non è detto che lo sia. Seguendo questi sei semplici passi, potrete assicurarvi che la vostra organizzazione sia sulla buona strada per soddisfare i requisiti dello standard internazionale di gestione della qualità.

0. Conduzione di un'analisi dei divari

Il primo passo per ottenere la certificazione ISO 9001 è condurre un'analisi delle lacune. Questo vi aiuterà a identificare le aree in cui il vostro attuale sistema di gestione della qualità non soddisfa i requisiti della norma. Sono disponibili molte risorse per aiutarvi in questa operazione, tra cui modelli e liste di controllo.

1. Comprendere i requisiti della ISO 9001:2015

Prima di richiedere la certificazione, è importante comprendere i requisiti dello standard. Lo standard è stato progettato per aiutare le organizzazioni a migliorare le proprie attività e a soddisfare le esigenze dei clienti. È inoltre importante comprendere i vantaggi della certificazione ISO 9001.

2. Sviluppare un sistema di gestione della qualità

Una volta compresi i requisiti della norma, si può iniziare a sviluppare un sistema di gestione della qualità che soddisfi tali requisiti. Un sistema di gestione della qualità è un insieme di politiche e procedure che un'organizzazione utilizza per garantire che i suoi prodotti o servizi soddisfino le esigenze dei clienti.

3. Implementare il sistema di gestione della qualità

Dopo aver sviluppato un sistema di gestione della qualità, il passo successivo consiste nell'implementarlo all'interno dell'organizzazione. Ciò comprende la formazione dei dipendenti sulle politiche e sulle procedure del sistema e la garanzia che vengano seguite.

4. Condurre un audit interno

Dopo aver implementato il sistema di gestione della qualità, il passo successivo è quello di condurre un audit interno. Questo viene fatto per garantire che il sistema sia seguito e che sia efficace. L'audit interno è condotto da un gruppo di revisori indipendenti dall'organizzazione.

5. Richiedere la certificazione

Dopo aver condotto un audit interno, il passo successivo è la richiesta di certificazione. Si tratta di presentare una domanda a un organismo di certificazione, che valuterà l'organizzazione per assicurarsi che soddisfi i requisiti dello standard.

6. Mantenere la certificazione

Una volta ottenuta la certificazione, è importante mantenerla. Ciò comporta la necessità di sottoporsi periodicamente a verifiche di sorveglianza per assicurare che il sistema di gestione della qualità sia ancora rispettato. Inoltre, le organizzazioni devono pagare una quota annuale all'ente di certificazione.


Condividere sui social media

Lascia qui il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come implementare la ISO 9001 La guida definitiva

La guida definitiva su

Come implementare la ISO 9001 2015

Le vostre informazioni non saranno mai condivise con terzi.