The Complete Technical Requirements for ISO/IEC 17025 2005 (Part ? 3)

ISO/IEC 17025 2005 Requisiti tecnici per i laboratori
ISO 17025

The Complete Technical Requirements for ISO/IEC 17025 2005 (Part ? 3)

ISO/IEC 17025 2005 Requisiti tecnici per i laboratori

Come già sappiamo, Accreditamento ISO/IEC 17025 2005 è un efficace strumento di marketing per le organizzazioni di prova, misurazione e taratura, nonché uno strumento efficace per presentare offerte agli appaltatori che richiedono laboratori verificati in modo indipendente.

L'accreditamento del laboratorio o comunemente noto come accreditamento ISO/IEC 17025 2005 è altamente considerato sia a livello nazionale che internazionale come un indicatore affidabile di competenza tecnica.

Per i nostri lettori, in questa serie di blog abbiamo descritto tutti i requisiti tecnici richiesti dalla ISO/IEC 17025 2005. Le prime due parti di questa serie possono essere consultate cliccando qui.

So, let?s continue further with the ISO/IEC 17025 2005 technical requirements.

Attrezzatura

Le apparecchiature di laboratorio, che funzionano bene e sono sottoposte a una corretta manutenzione, sono essenziali per la costante accuratezza dei risultati dei test e delle calibrazioni.

Il capitolo seguente si occuperà della capacità e della qualità delle apparecchiature. In questa sezione ci si assicurerà che lo strumento di laboratorio sia adatto all'esecuzione delle calibrazioni o dei test selezionati e che sia ben calibrato, caratterizzato e mantenuto.

I punti chiave sono i seguenti:

  • L'apparecchiatura deve essere conforme alle specifiche rilevanti per i test. Le specifiche dell'apparecchiatura devono essere definite all'inizio, in modo da poterle confermare in modo adeguato durante l'esecuzione dei test.
  • È necessario identificare e documentare correttamente le apparecchiature e il software.
  • To meet the laboratory?s specification requirements, the equipment should be calibrated and/or checked.
  • Tutti i registri associati alle apparecchiature di laboratorio e al relativo software devono essere mantenuti correttamente e aggiornati se necessario.
  • Lo stato di calibrazione deve essere indicato correttamente sullo strumento insieme alla data dell'ultima e della successiva calibrazione.

Tracciabilità delle misure

La tracciabilità delle apparecchiature rispetto allo stesso standard è un prerequisito per la comparabilità dei risultati dei test e delle calibrazioni.

Tutte le misure dovrebbero essere riconducibili, idealmente, al Sistema Internazionale di Unità di Misura. Mentre questo è tipicamente possibile per le misure fisiche, l'introduzione di questo sistema nelle misure chimiche potrebbe essere difficile.

  • La taratura delle apparecchiature deve essere riconducibile alle unità SI.
  • Per la tracciabilità degli standard di laboratorio al SI è necessario introdurre un collegamento ininterrotto di confronti di calibrazione tra lo standard di laboratorio, lo standard primario o nazionale e lo standard secondario.
  • Nel caso in cui la tracciabilità in unità SI non sia possibile, il laboratorio deve utilizzare altri standard di tracciabilità appropriati. Ciò include l'uso di standard o metodi di consenso e di materiale di riferimento certificato.

Campionamento

Questo capitolo descrive la procedura per garantire che vengano prelevati campioni rappresentativi statisticamente rilevanti e che tutte le informazioni sul campione e sulla procedura di campionamento vengano registrate e documentate.

I punti chiave del capitolo sul campionamento includono:

  • Per il campionamento è necessario introdurre un piano di campionamento e una procedura di campionamento documentati.
  • Sulla base del metodo statistico, è necessario introdurre il piano di campionamento.
  • La procedura di campionamento deve descrivere la selezione e il prelievo di campioni rappresentativi.
  • Tutte le informazioni rilevanti per il processo di campionamento, come la procedura di campionamento, il luogo, la persona che ha prelevato il campione, devono essere registrate correttamente.

Rimanete in contatto con la nostra sezione blog per ricevere le ultime novità. capitolo sui requisiti tecnici della norma ISO/IEC 17025 2005

Condividere sui social media

Lascia qui il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ottenete il nostro Ebook gratuito

ISO 17025 2017 nuova revisione

Le vostre informazioni non saranno mai condivise con terzi.